Addio Postecom

Il Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane, riunitosi in data 12 settembre 2016 sotto la presidenza di Luisa Todini, ha approvato il progetto di scissione e fusione inerente l’operazione di riassetto societario di Postecom, società interamente controllata dalla stessa Poste Italiane.

In particolare, tale operazione si articola nei seguenti passaggi:

– scissione parziale di Postecom in favore di Postel, anch’essa interamente controllata da Poste Italiane, del ramo d’azienda relativo alle attività connesse alla partecipazione di Postecom in PatentiViaPoste e nel Consorzio Poste Motori;

– fusione per incorporazione di Postecom in Poste Italiane.

Il progetto di scissione e fusione è stato approvato in data 12 settembre 2016 anche dai Consigli di Amministrazione di Postecom e di Postel.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...