Un anno che finisce…

Questo 2016 volge al termine e sicuramente riempirà un intero capitolo del mio libro “La storia di Mario”.

Mario quest’anno ha vissuto i primi mesi toccando con mano la vera corruzione, collaborando con pseudodirigenti che si stanno mangiando Roma, collusi pesantemente con le ndrine. Dirigenti che arrivano a farsi regalare droni, sommergibili personali, pranzi di matrimonio e auto di classe, prelevate in oscuri luoghi del nord europa.

Mario ha avuto modo di vedere cosa possono fare cardinali e vescovi.

Mario ha capito per bene dove arriva l’opus dei.

Mario ha anche visto la forza dell’ebraismo e quanto danno hanno fatto i finti fascisti e i finti comunisti.

Mario ha vissuto aziende del nord apparentemente sane, potendo scrutare nei meandri dello schifo umano.

Mario ha visto come un sistema marcio alle fondamenta riduce persone di talento buttandole in fetidi scantinati e fatturate a centinaia di euro al giorno per non fare nulla.

Mario è stato minacciato di morte da squallidi soggetti strapieni di cocaina.

Cocaina a fiumi anche nelle vene degli amministratori delegati e dei top manager…squallidi incontri con gente assurda che ha teschi brillanti su giubbotti vintage.

Poi Mario li ha visti finire sui giornali, tutti di corsa a far sparire le prove e tentare di salvarsi da anni e anni di carcere.

Mario ha visto soldi nei bilanci per milioni di euro che da Roma viaggiano verso Enna chiedendosi cosa potesse esserci di così importanti in strani istituti di cura appartenenti forse al vaticano e molto piu’ certamente a improbabili ministri siciliani.

Mario ha visto per l’ennesima volta i giri fantasiosi che si possono fare in questo paese per far scomparire nel totale silenzio cose e persone…

Mario inizia a sognare il giorno degli arresti di massa , il giorno dei controlli a tappeto sui conti correnti dei funzionari di stato, il giorno di una legge anticorruzione che possa estromettere a vita gli squali dalla vita pubblica e dal mettere le loro fetide mani sui soldi dei cittadini…

Mario sogna e non smette da decenni di sognare…speriamo nel 2017

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...