A breve i visori ACER agli sviluppatori Microsoft

Dopo gli annunci del CES di Las Vegas, ecco finalmente arrivare i visori per la realtà aumentata che si appoggiano su Windows Mixed Reality (prima conosciuto come Windows Holographic). Il colosso di Redmond, infatti, ha annunciato alla Game Developers Conference di San Francisco che gli sviluppatori riceveranno il primo esemplare di visore per la realtà aumentata non prodotto da Microsoft a partire da questo mese. Sarà Acer a sdoganare la realtà aumentata “accessibile” voluta da Microsoft, con un visore le cui principali specifiche tecniche possono essere sintetizzate così:

  • Due display a cristalli liquidi con risoluzione di 1440 x 1440 pixel
  • Refresh rate nativo del display a 90 Hz
  • Mini-jack da 3.5 millimetri combinato per audio in/out
  • Connettività HDMI 2.0 e USB 3.0 rispettivamente per segnale video e dati

Insieme al visore AR di Acer, gli sviluppatori riceveranno tutta la documentazione del caso e l’SDK per la creazione di app per la mixed reality, oltre al libero accesso alle build del circuito Windows Insider Preview.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...